SCRIPTORIUM
LABORATORIO DI SCRITTURA MEDIEVALE

Schema dei caratteri










Test su inchiostro ferrogallico

Esperienza di laboratorio
In un primo momento il nostro inchiostro, pur risultando molto valido, aveva un potere colorante meno forte dell'inchiostro acquistato on line. Riducendolo ulteriormente a fuoco basso il è diventato di ottima qualità.
L'esperienza insegna che il prodotto iniziale deve essere ridotto del 40- 50%

Inchiostro Ferrogallico

Ricetta di Giambattista Palatino(1515-1575)

.....Pigliasi adunque tre oncie di galla, qual sia minuta, greve, e crespa, e soppestaretela grossamente......"
Nell'immagine di sinistra: prima (barattolo a destra) e subito dopo aver aggiunto il solfato ferrico. Nell'immagine successiva l'inchiostro finito


Ricetta di Girolamo Ruscelli(1504-1566)

fonte: http://www.bsb-muenchen.de/
Visite: 1473